Contattateci telefonicamente per prenotare il vostro tavolo. +39 (055) 2626-450 Contatto
Prima di cena, degustate uno dei pregiati vini italiani della nostra cantina per un brindisi sulla terrazza. Scegliete poi dal menù del nostro ristorante stellato Michelin uno dei piatti della tradizione toscana, arricchiti con un tocco contemporaneo.
Martedì – sabato
19:00 – 22:00 Menù degustazione servito a tutto il tavolo e disponibile fino alle 21:30.
offerta in evidenza
Soggiorno a Firenze con il 15% di sconto

Usufruite di una riduzione del 15% sulla tariffa della camera con un soggiorno di tre o più notti.

A woman walks beside the outdoor pool at Four Seasons Hotel Firenze, with a stone pavilion and mature trees in the background
  • Valido per date selezionate comprese tra 22 mag 2024 – 31 dic 2024
    Le offerte sono soggette a disponibilità al momento della prenotazione. Alcune date potrebbero essere escluse dalla prenotazione e potrebbero applicarsi altre restrizioni.
  • soggiorno minimo: 3 notti soggiorno massimo: 10 notti
  • La prenotazione va effettuata almeno 3 giorni prima

incluso

  • Usufruite di una riduzione del 15% sulla tariffa della camera
più dettagli

Piatti d'autore

  • Lamb and zucchini with a red sauce.
    Agnello del Casentino selezione Fracassi

    Zucchine, polline e ricotta di pecora

  • Gnocchi with raw seafood.
    Gnocchetti di patate rosse

    Con frutti di mare cotti e crudi, limone fiorentino e salsa al cacciucco

  • Cuttlefish and leafy greens in a bowl.
    Orzotto biologico della Garfagnana

    Crescione, seppie e inchiostro

  • Honey parfait, strawberries and goat milk ice cream in a bowl.
    Semifreddo al miele di spiaggia

    Fragole, polline e gelato al latte di capra 25

  • Souffl� with a berry compote.
    Soufflè dulce de leche

    Mirtilli e limone speziato

Il team

Portrait of Chef Paolo Lavezzini in front of greenery

Chef Paolo Lavezzini

Emiliano di origine, quando gli viene chiesto come ha deciso di diventare Chef, Paolo Lavezzini ricorda le mattinate con sua nonna a cucinare quando era bambino. Ha fatto esperienza nei più prestigiosi ristoranti stellati in Europa, per poi spostarsi in Brasile guidando il ristorante “Neto” come Executive Chef. La filosofia di cucina di Paolo arriva dalla sua regione di origine ed è stata influenzata dalle sue esperienze culinarie in Toscana, oltre che dal suo periodo di lavoro in Brasile: si definisce “Italiano di cuore, di anima brasiliana”.

Altri ristoranti