La storia di Four Seasons
La storia di Four Seasons

La fondazione di Four Seasons

Historic 1960s photo of corner of white Four Seasons Hotel building at night

1960–1969

Isadore (Issy) Sharp non ha intenzione di esordire in grande nel settore alberghiero all'epoca della costruzione del suo primo hotel, in collaborazione con il padre imprenditore Max Sharp. Nel corso del decennio, inaugura però altri tre hotel a marchio Four Seasons. La sua esperienza apre così la strada alla creazione di un nuovo modello di hotel, focalizzato esclusivamente sugli ospiti.

1961
Il primo hotel Four Seasons viene inaugurato il primo giorno di primavera del 1961 in una improbabile zona periferica di Toronto, in Canada. Il giovane Issy Sharp ci aveva messo cinque anni per trovare degli investitori. Eppure, fin dall'inizio, il motel di 125 camere mette in mostra il segno distintivo di Four Seasons: uno stile di servizio più personale. “Abbiamo aperto il nostro primo hotel sulla base di un principio molto semplice: trattare ogni cliente come un cliente speciale”. Issy Sharp sviluppa e costruisce l'hotel, insieme ai soci Murray Koffler, Max Sharp, Eddie Creed e Fred Eisen.
1963
Nel 1963, Four Seasons inaugura il secondo hotel, Inn on the Park, sempre a Toronto. Sharp commissiona il progetto ancora a Peter Dickinson, l'architetto autore del primo hotel Four Seasons, aperto due anni prima. Sulla sommità di una collina prospiciente ettari di boschi e con uno dei migliori ristoranti cittadini, questo elegante resort urbano è un successo immediato. Verso la fine del decennio, la società inaugura il suo terzo hotel, che apre la strada alla grande espansione del decennio 1970-80.
请注意,您即将跳转至四季酒店在中国境外运营的网站。
明白